Andrea Ferreri

 
Davide Bordiga (chitarra)
Andrea Ferreri
Stefano Mantelli

Inizia in età elementare lo studio del pianoforte che pone le basi per un più ispirato studio della chitarra classica fino ad ottenere un buon livello esecutorio e a sperimentare le prime esperienze concertistiche. Gli studi universitari impongono una scelta di vita e anche musicale che porta verso un’altra grande passione, il rock. L’esperienza come bassista nei Magical Diamond dura molti anni e permette una proficua e costante crescita come musicista. Dopo altre brevi, ma musicalmente importanti, esperienze in altri gruppi, il lavoro come medico impone uno stop che dura molti anni. Ma la passione, sempre accesa sotto lo strato di ruggine di anni di stop musicale, si ravviva magicamente scatenata dall’incontro con i primi compagni di musica e impone un ritorno sul palco a tutti i costi con i Wannadoo ove tuttora suona come bassista.
Stumenti principali: Yamaha BB5000 5 corde e Fender Jazz bass freetless Jaco Pastorius.

Chorister
Mario Gilardini
Franco Stella
 

 
 
previous next
X